febbraio, 2020

07febtutto il giorno09COSA BEVEVA JANIS JOPLIN?

Dettagli

Le Brugole&co.

COSA BEVEVA JANIS JOPLIN?

di Magdalena Barile

diretto e interpretato da Roberta Lidia De Stefano e Flavia Ripa
con la supervisione di Mila Vanzini

C’è come una linea ereditaria di sorellanza, carisma e autodistruzione che unisce le grandi blueswomen dal secolo scorso a oggi. Primedonne magnetiche e violente, da Bessie Smith a Janis Joplin, passando per Billie Holiday e Nina Simone, le regine della voce hanno conquistato il loro pubblico con il mistero delle loro ugole capaci di incantesimi che possono salvare o maledire. Moderne baccanti, alcolizzate, sensuali, brutali, hanno cantato con il linguaggio schietto e poetico nato fra gli schiavi dei campi di cotone gli aspetti più tragici dell’esistenza senza mai cadere nel sentimentalismo.

Cosa Beveva Janis Joplin è una creatura ibrida, un evento live fra musica e parola, mezzo concerto e mezzo teatro che vede protagonista una blueswoman di successo Ma, che dopo una brillante carriera decide di tornare al punto di partenza, casa sua, per chiudere i conti con un passato di violenze e soprusi. Il blues è stato il grande dono che le ha permesso di prendere il volo, ma è lo stesso blues, spirito indomabile, a chiedere per sé tributi di eccessi e sofferenze.

Cosa beveva Janis Joplin è dedicato a tutte le blueswomen, da Bessie Smith a Billie Holiday, da Nina Simone a Janis Joplin, che non avrebbero mai tollerato di avere una rivale sul palco a fare ombra ma che si sono battute perché la musica continuasse a vincere e suonare sulle miserie della vita. È un tributo al loro carisma, magnetismo e autodistruzione.

 

 

7 febbraio  9 febbraio 2020

Off/Off Theatre
Via Giulia 20, Roma 00186
Biglietteria: 06 89239515

X