LiberamenteUnico

PROSA       

NEVERENDING

drammaturgia Emanuela Currao

Neverending-spettacolo-offoff-teatro-roma

pastedGraphic.png

29 gennaio 2019

pastedGraphic.png

progetto 

Barbara Altissimo

con 

Barbara Altissimo 

Ivana Messina

Perchè… “Com’è la vita Papà? La vita è bella Barbara!”
 
Neverending racconta il distacco fisico ed emotivo da un genitore, fa riflessione sul dolore che ne scaturisce e sul bisogno di lasciare andare ciò che non è più, per ricominciare.
Una storia universale che appartiene a tutti ma che in questo caso si colora di particolari sfumature: come si vive all’ombra di un padre importante? cosa significa essere stata e continuare ad essere la figlia di Renato Altissimo? Fin dall’infanzia un faro addosso, la politica in casa, i gossip, tangentopoli, i processi…
Neverending: il lungo cammino di una figlia, partendo da lontano, per arrivare proprio lì, in quell’attimo di dolore assoluto… e trovare un senso, un dopo.
Un monologo animato da musica dal vivo.
X