Produzione Dynamis
Teatro Vascello
Centro di produzione teatrale La fabbrica dell’attore

PROSA       

ideazione e realizzazione Dynamis

con il supporto di 

Pergine Open Spettacolo Aperto, Tenuta Dello Scompiglio, Off/Off Theatre, Altofest – International Contemporary Live Art, Armunia-Castiglioncello 

UNO SGUARDO AL TERRITORIO 

m2-spettacolo-offoff-teatro-roma

pastedGraphic.png

 26 novembre 2018

pastedGraphic.png

La performance M² si interroga pragmaticamente sull’unità di misura da cui prende nome, il metro quadro, esplorando attraverso il dispositivo scenico il confine tra umano e disumano che lo spazio assume rispetto ad un contesto. Il pubblico è l’essenza stessa della performance, la matrice dell’azione che si orchestra in un gioco collaborativo tra sconosciuti. La performance si sviluppa attorno ad una proporzione in scala, tra superficie circoscritta e persone coinvolte, in un crescendo di semplici azioni eseguite dai partecipanti volontari. Attraverso la supposizione e la verifica di cosa è possibile fare all’interno di uno spazio, l’azione drammaturgica coinvolge il pubblico nella dinamica investigativa ed esplora le capacità collaborative dell’uomo.

STRUTTURA PERFORMANCE
M² si sviluppa come una performance frontale in cui una parte del pubblico pagante è investito direttamente. Poco prima dell’ingresso in sala 7 persone volontarie vengono accompagnate sul palcoscenico dove ricevono alcune semplici indicazioni e dove rimarranno fino alla fine della performance. Una voce off dalla regia e un performer sul palco guidano l’esperimento che coinvolge direttamente i volontari.

Ideazione e realizzazione: Dynamis

Produzione: Dynamis, Teatro Vascello Centro di Produzione Teatrale
in collaborazione con: Pergine Festival, Tenuta Dello Scompiglio, Off Off Theatre, Altofest – International Contemporary Live Art, Armunia-Castiglioncello, Angelo Mai

Comunicazione visiva: Studio Co-Co

12.7.2018
 

Comments are closed.